Chocolate Crinkle Cookies – i biscotti per Babbo Natale

Caro Babbo Natale,

forse sono un po’ grande per scriverti, eppure ho deciso di farlo comunque. Più si cresce, più il tempo pare passare in fretta: la scuola, lo studio, gli impegni mi tengono sempre indaffarata e difficilmente riesco a fermarmi per pensare. Ma oggi, anche se dovrei iniziare a studiare biologia, ho deciso di farlo.

Caro Babbo Natale, non posso dire mi manchi qualcosa: ho una famiglia magnifica, che mi sostiene in tutto quello che faccio; i nonni stanno bene e Nonna Tere continua a raccontarmi le solite storie; i miei amici sono fantastici e non smettono di chiedermi di portare loro i biscotti che preparo. Per quanto mi riguarda, invece, io continuo a studiare Dante, a cucinare, a sognare la mia vita a Parigi, a sorridere.

Più cresco più capisco quanto io sia fortunata. E non è merito di nessuno, è solo questione, appunto, di “fortuna”. La fortuna di essere nata in Italia, di poter andare a scuola, di viaggiare; quella di potermi truccare e vestire come voglio, di poter scrivere su questo blog. La fortuna di poter amare la vita.

Quest’anno, caro Babbo Natale, vorrei ringraziarti.

Non so cosa si è soliti fare in queste occasioni: ho deciso quindi di farlo nell’unico modo che conosco, preparandoti cioè un dolce. Quando verrai, tra qualche notte, sappi che in cucina ci sono dei Chocolate Crinkle Cookies e una tazza di latte che ti aspettano.

Prendine qualcuno in più e portali a chi questo Natale non avrà nulla per cui essere grato, perché nulla ha. Portali a chi vive sull’altra sponda del mediterraneo, a chi sta aspettando di imbarcarsi per un lungo viaggio, a chi sta rischiando la vita su quei barconi. Portali a chi non sa sorridere, perché mai gli è stato concesso.

Portali anche a chi il non ha un cuore, a chi sfrutta l’ignoranza della gente per affermare il proprio potere, a chi ci illude di volere il nostro benessere, istigando invece l’odio, la paura, il terrore, il razzismo. Portali a loro, sperando che questi biscotti possano addolcire il loro animo, possano renderli umani.

Caro Babbo Natale, grazie. Semplicemente, grazie.

Aurora.

 

 

Super cioccolatosi, croccanti in superficie e morbidi dentro, pronti per essere tuffati in una tazza di latte caldo, questi Chocolate Crinkle Cookies hanno davvero dei poteri magici.

Per circa 40 biscotti

INGREDIENTI:

  • 100 g cioccolato fondente 70%, tritato
  • 70 g burro, tagliato a cubetti
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 250 g zucchero
  • 350 g farina 00
  • 30 g cacao amaro, setacciato
  • 1 cucchiaino lievito chimico per dolci
  • pizzico di fleur de sel
  • 1 cucchiaino raso di cannella (opzionale)
  • circa 100 g zucchero a velo (per ricoprire i biscotti)

METODO:

  1. a bagnomaria o nel microonde, fai sciogliere il cioccolato. Quando è quasi completamente sciolto, aggiungi anche il burro e lascia fondere completamente. Tienilo quindi da parte. In una ciotola, combina tutti gli ingredienti secchi (lievito, farina, cacao, sale, cannella). In un’altra terrina, monta utilizzando le fruste elettriche le uova con lo zucchero per circa 3-5 min, o sino a quando non otterrai un composto spumoso e chiaro. Unisci dunque il composto di burro e cioccolato ormai intiepidito e, infine, anche gli ingredienti secchi. Cerca di mescolare il più delicatamente possibile, così da non smontare troppo il composto. Dovrai ottenere un impasto spesso e compatto. Copri la ciotola con pellicola e fai riposare in frigorifero per almeno 3 ore.
  2. trascorso il tempo di riposo, preriscalda il forno a 180°C e disponi lo zucchero a velo su un piatto. Utilizzando un cucchiaino, preleva dell’impasto e forma delle palline di circa 3 cm di diametro, proprio come se stessi preparando delle polpettine. Lavorale con le mani il meno possibile e passa poi ogni pallina nello zucchero a velo finché non sarà completamente ricoperta. Disponi tutte le palline, ben distanziate tra loro, su di una teglia ricoperta con carta forno.
  3. cuoci in forno preriscaldato per circa 8-10 minuti, non di più! Falli poi asciugare su una gratella.

 

 

 

Caro Babbo Natale, ti sto aspettando ❤️

XOXO Cooker Girl.

Recommended Posts

Leave a Comment