hummus di ceci e pane naan veloce – il medio oriente in 30 minuti.

Amo scoprire nuovi prodotti, profumi e spezie; adoro spingermi oltreoceano, immaginare di camminare nei mercati indiani, cucinare i piatti della tradizione mediorientale. India, Israele, Palestina: Paesi di cui sogno i paesaggi, i profumi, i colori, i sapori.

Credo che la cucina sia un mezzo in credibile per poter viaggiare: assaggiare il piatto nazionale di uno dei miei Paesi preferiti mi fa immaginare immediatamente le sue strade, le mani di chi l0 avrebbe potuto preparare, i profumi che potrebbero sprigionarsi da una piccola cucina di un retrobottega.

In attesa di potermi imbarcare su un volo diretto a Nuova Delhi o Gerusalemme, mi limito a ricreare i piatti di queste magnifiche mete, unendo due ricette davvero incredibili: la cremosità dell’hummus di ceci israeliano viene accompagnato da un delizioso pane indiano. 

Una crema di ceci irresistibile, profumata con salsa tahini, aglio e limone e accompagnata da delizioso pane naan abbrustolito. Un piatto velocissimo, sorprendentemente buono e davvero sano: i ceci, fonte di proteine vegetali e sali minerali, sono affiancati dalle fibre della farina integrale e dai grassi buoni dell’olio extravergine d’oliva e della salsa tahini, entrambi grassi insaturi.

 

 

Questa ricetta serve 4-5 persone.

INGREDIENTI:

Per il pane naan:

  • 250 g farina integrale macinata a pietra
  • 1 cucchiaino raso lievito chimico istantaneo per torte salte
  • 2 cucchiaini d’olio e.v.o.
  • circa 1/4 di tazza acqua
  • 170 g yogurt greco 
  • 1/2 cucchiaino sale

Per l’hummus di ceci:

  • 1 scatola di ceci precotti (peso netto della latta: 400 g, peso sgocciolato: 240 g)
  • 1 spicchio d’aglio, privato del germe interno.
  • un pizzico di sale
  • 20 g olio e.v.o.
  • 15 g salsa tahini
  • il succo di mezzo limone
  • paprika, cipolla rossa, semi di papavero ed erbette per decorare.

METODO:

Per il pane Naan:

  1. in una ciotola, combina la farina, il sale e lo lievito istantaneo per torte salate. Mescola, crea un buco al centro della ciotola ed aggiungi quindi lo yogurt, l’olio e poca acqua. Inizia dunque ad impastare con un cucchiaio di legno, amalgamando la farina. A questo punto lavora con le mani, sino ad ottenere un panetto omogeneo. Trasferisci l’impasto su una superficie leggermente infarinata ed impasta per un paio di minuti. Dovrai ottenere una palla compatta, morbida, ma non appiccicosa. Scalda un’ampia padella (possibilmente in ghisa oppure antiaderente) su fuoco medio-alto: deve diventare davvero rovente. Riprendi quindi l’impasto, donagli la forma di un filoncino alto circa 5 cm e taglialo dunque in 4 parti uguali: schiaccia dunque ogni porzione di impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e stendilo poi con il matterello sino ad uno spessore di circa 3 mm. Quando la padella sarà rovente, adagiaci all’interno un disco di pane e lascia cuocere per circa 2 min.: come vedrai, l’impasto gonfierà ed appariranno della grosse bolle in superficie. Dopo un paio di minuti, gira il pane naan e lascia cuocere l’altro lato per altri 1-2 min. Una volta pronto, trasferisci il pane in un piatto e copri o con un coperchio oppure con carta stagnola, così da tenere il pane al caldo e non disperdere il vapore. Procedi così con i restanti dischi di impasto, assicurandoti di sovrapporre le pagnotte una volta cotte e di tenerle sempre coperte. Una volta intiepidite, tagliale a spicchi e tienili da parte.

Per l’hummus:

  1. come prima cosa, scola i ceci (assicurandoti però di conservare il loro liquido di cottura) e passali velocemente sotto l’acqua corrente. In un frullatore, unisci i ceci scolati, l’aglio, la salsa tahini, il sale, il succo di mezzo limone, circa 4 cucchiai del liquido di cottura. Frulla quindi per circa 15 secondi, assicurandoti che tutto sia ben amalgamato. Passa una spatola/cucchiaio contro le pareti del mixer e mescola leggermente il composto. Frulla ancora fino ad ottenere una consistenza piuttosto densa. Mentre il frullatore è in azione, aggiungi l’olio a filo. Continua quindi a frullare finché non ottieni un composto liscio e spalmabile. Potresti aver bisogno di un po’ più di liquido: semplicemente, aggiungi qualche cucchiaio d’acqua e frulla il tutto ancora per qualche secondo. Trasferisci poi la crema in un piatto da portata e decoralo con un pizzico di paprika, erbette, semi di papavero, qualche fettina di cipolla rossa e ancora un filo d’olio.

Per servire:

  1. su un tagliere, disponi la ciotola con l’hummus e i triangolini di pane naan. Decora con qualche fettina di limone e Buon Appetito!

Consigli:

  1. questa ricetta è perfetta per essere preparata in anticipo, anche il giorno prima. Inoltre, è un’ottima idea per un pranzo in ufficio o a scuola.

 

Valori nutrizionali per l’intera ricetta dell’hummus (valori riferiti a 342 g di prodotto)

  • calorie: 561 Kcal
  • proteine: 21 g
  • lipidi: 33 g
  • fibra: 16 g
  • carboidrati: 48 g

Valori nutrizionali per l’intera ricetta del pane naan (valori riferiti a 430 g di prodotto)

  • calorie: 935 Kcal
  • proteine: 51 g
  • lipidi: 15 g
  • fibra: 28 g
  • carboidrati: 159 g

Valori nutrizionali per persona (pane naan + hummus): circa 300 Kcal.

 

L’hummus deve avere una consistenza liscia e cremosa.

 

 

 

Questo è il mio viaggio, la mia versione, aspetto la tua.

XOXO Cooker Girl.

Recommended Posts

Leave a Comment