crumble alle fragole – beautiful pain

Yesterday was the tornado warning, today is like the morning after
Your world is torn in half, you wake and let’s wait to start the morning process
Rebuilding and you’re still a work in progress
Today is a whole new chapter

And it’s as though you feel you’ve died because you’ve been killed inside
But yet you’re still alive which means you must survive
Although today you may weep because you’re weak and
Everything seems so bleak and hopeless
The light that you’re seeking, it begins to seep in

Beautiful Pain – Eminem ft. Sia

Non mi serve nient’altro: la musica e la mia cucina; un mondo fatto di armonie, che siano sapori o frutto del legame tra le note di una canzone che racchiude i miei sentimenti.
Un’ancora di salvezza in quei giorni col Sole fuori dalla finestra, ma con la pioggia dentro al cuore.

È difficile capire che ad alcune domande non ci sono risposte, accettare i nostri limiti, l’impossibilità d’azione d’innanzi a certe situazioni. Vorrei poter scrivere di aver comunque trovato una soluzione, concludere con la positività che mi caratterizza, ma questa volta non posso, la realtà incombe e sopprime ogni tentativo di illusorio ottimismo.

Non mi resta che rifugiarmi quindi nel mio mondo, lasciare che una canzone riempia i silenzi e trasformi il rumore dei pensieri in musica.

Ed è in una di queste giornate che è nato questo dolce, sulle note di Beautiful Pain.

 

 

Dolci fragole che si trasformano quasi in una crema, il tutto sormontato da un crumble friabilissimo, arricchito da mandorle croccanti e gelato: quando non ci sono risposte, un poco di dolcezza e un sorriso salvano l’anima.

 

INGREDIENTI: 

Per le fragole:

  • 600 g circa di fragole, lavate e tagliate in quarti
  • 2 cucchiaini amido di mais
  • 40/60 g zucchero (dipende dalla dolcezza delle fragole)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • la scorza di mezzo limone
  • 2 foglioline di menta, triate finemente

Per il crumble:

  • 50 g di mandorle, frullate per ottenere una granella
  • 200 g farina 00
  • 150 g burro, freddo, tagliato a tocchetti
  • 100 g zucchero
  • 1 tuorlo
  • pizzico di fleur de del

Consiglio: compra anche del gelato al fiordilatte, che con questa ricetta si sposa alla perfezione!

METODO:

  1. come prima cosa, prepara le fragole: lavale, elimina il picciolo, quindi tagliale in quarti e ponile in una ciotola. Uniscici i restanti ingredienti, quindi mescola per bene e lascia riposare in frigo per circa 20 min.
  2. per il crumble: in un mixer o nel bimby munito di lame, frulla le mandorle fino ad ottenerne una granella sottile, quindi unisci la farina, il sale, lo zucchero ed il burro freddo tagliato a tocchetti; frulla fino a quando ottieni un composto sabbioso quindi aggiungi anche il tuorlo. Continua a frullare per ottenere una frolla compatta. Riserva in frigorifero.
  3. trascorsi i 20 min, preriscalda il forno a 190°C, modalità statica. Posiziona le fragole con tutto il loro succo in una teglia precedentemente imburrata, quindi sbriciola l’impasto del crumble qua e là sopra le fragole ed inforna per circa 40-45 min., o sino a quando il crumble sulla superficie risulta dorato. Lascia raffreddare il crumble a temperatura ambiente, poi sormontalo con irresistibile gelato al fiordilatte o con un ciuffo di panna montata.

Consigli:

  1. puoi anche evitare il riposo in frigorifero della frolla.
  2. al posto delle fragole, puoi utilizzare la frutta che più ami: pesche, mirtilli, albicocche, ciliegie…

 

Il crumble prima di essere infornato.

 

 

Questa è la mia versione del Crumble alle Fragole, aspetto la tua.

XOXO Cooker Girl.

Recommended Posts

Leave a Comment