Impostazioni di stampa:

CREMA FRANGIPANE

Cambia porzioni1 Quantità

Credo fermamente che la cucina non consista solo nell’assemblare un piatto, nell’unire semplici ingredienti; cucinare è fantasia, arte, un modo per esprimere noi stessi, il nostro amore. E se la cucina è tutto ciò, la pasticceria porta ogni senso alla massima estensione: giochi di temperature, sapori, consistenze, contrasti tra dolce e salato, amaro e pungente. La pasticceria ci offre la possibilità di divertirci interscambiando questi elementi, creando combinazioni uniche, ricercate, sorprendenti...

 100 g burro morbido
 100 g zucchero a velo, setacciato
 100 g farina di mandorle
 2 uova piccole
 10 g maizena / amido di mais
 1 cucchiaino/i cucchiaino estratto di vaniglia
 1 cucchiaio/i cucchiaio rum / brandy
 Pizzico di fleur de sel
1

In una ciotola, lavora il burro morbido assieme allo zucchero a velo precedentemente setacciato. Non appena ottieni un composto omogeneo, unisci anche la farina di mandorle, la maizena setacciata, la vaniglia, il liquore ed il pizzico si fleur de sel. Infine, aggiungi le uova, una alla volta, assicurandoti che si incorporino perfettamente. Copri poi con pellicola e conserva in frigo per almeno 1 ora.